ATTENZIONE: Fai impresa online o sei un nomade digitale?

Partecipa alla

MASTERCLASS 2024

Scopri come liberarti dall’opprimente sistema fiscale in cui vivi per poter vivere in libertà e serenità dove vuoi.

Ti guiderò nella pianificazione fiscale del tuo business per abbattere la tassazione, salvare gli utili e vivere nel Paese che vuoi.

50 posti disponibili dal vivo a milano

4 ore con il Dr. Taglialatela

Scopri come pagare meno tasse

Ecco l’unica soluzione legale e sicura al 100%, che ti permetterà finalmente di risparmiare sulle tasse…

Ma senza dover:

❌ incorrere in problemi con il Fisco 

❌ rischiare multe e sanzioni

❌ utilizzare metodi illegali

Sei o desideri diventare un imprenditore online e abbattere il tuo carico fiscale fino al 100%?

Sei un nomade Digitale che desidera per sé e per i propri cari livelli di libertà fiscale, personale e finanziaria più elevati?

Ogni giorno aiutiamo imprenditori italiani a risparmiare sulle loro tasse, unisciti a loro!

Cos'è la no-tax masterclass

La NO-TAX Masterclass ti garantisce una soluzione che applichi una volta sola, ma ti permette di risparmiare denaro per tutta la vita!

 

✅ Nessuna procedura complessa o macchinosa.
✅ Applicabile sia da privati che da aziende
✅ 100% legale: non correrai nessun rischio

È la soluzione offerta dal Dott. Luca Taglialatela per lavorare e vivere serenamente a testa alta, senza doversi mai più preoccupare del fisco.

Usa le conoscenze delle multinazionali ma muoviti veloce come una piccola azienda

Perché partecipare?

Sono un professionista che offre soluzioni concrete e legali al 100%

Tutto ciò che leggerai in questa pagina non è nulla di losco o illecito, ma si tratta di vere e proprie soluzioni già adottate da centinaia di imprenditori italiani.


Non è raro trovare nel web persone che danno consigli su queste tematiche celandosi dietro pseudonimi, in quanto consapevoli di non suggerire soluzioni realmente legali.


Il mio operato è trasparente, tutto alla luce del sole.


Puoi cercare il mio nome su Google o su LinkedIn, troverai foto in cui stringo mani di importanti professori di Diritto Internazionale Privato e Fiscalisti di alta caratura internazionale ed europea.


Dopo aver acquisito i titoli più importanti al mondo di Tributarista Internazionale ho lavorato e vissuto in tutti i 5 continenti del globo ed aiutato oltre 1.000 imprenditori ad essere liberi dalle tasse.


Il mio studio lavora con professionisti e PMI che vogliono abbattere il loro carico fiscale.

Caro Imprenditore...

Se fai impresa in Italia non hai futuro!

Le imposte sono sempre in aumento e allo Stato non importa della crisi economica o recessione, l’unica cosa che continua ad aumentare è sempre e solo l’imposizione fiscale.

Chi ha un’impresa o un’attività professionale non sa più quali costi tagliare per avere un po’ di margine da dedicare a sé stesso o da reinvestire nella propria azienda e nel peggiore dei casi arriva a dichiarare il fallimento.

Se ti sei accorto di non riuscire a vivere serenamente o semplicemente se hai constatato che nonostante generi un buon fatturato il tuo utile è quasi inesistente, lascia che ti dica che la colpa non è tua!

Vivi e lavori semplicemente nel paese con la pressione fiscale più alta d’Europa. In Italia fare impresa è davvero complicato, quasi impossibile.

Non bastano infatti le problematiche classiche che hanno tutti gli imprenditori, in Italia c’è un altro grande costo: lo stato (e lo scrivo con la “s” minuscola di proposito!).

In Italia tassazione e burocrazia sono davvero insostenibili. Purtroppo non è raro incontrare professionisti che pagano il 70% di imposte e che si ritrovano purtroppo costretti a chiudere la propria attività in quanto soffocati dalla pressione fiscale!

Se hai un’attività in salute e l’unico problema è legato al carico Fiscale, la soluzione non è rinunciare alla propria impresa, la soluzione è abbattere il carico fiscale.

In un Paese che funziona nessun imprenditore dovrebbe mai pensare di chiudere la propria attività per via delle tasse da pagare!

Trasferire all’estero se stessi o la propria impresa è la soluzione?

Secondo le stime dell’ordine dei commercialisti, se sei un imprenditore o un professionista Italiano, alla fine dell’anno ti resta in tasca solo il 37% del reddito lordo generato.

 

Mentre tu in Italia fatichi a mantenere la tua azienda, gli imprenditori di altri paesi europei ricevono importanti esenzioni fiscali, che gli permettono di risparmiare considerevolmente sulle tasse, ricavando così un reddito molto più elevato del tuo.

 

Ci sono centinaia di paesi nel mondo e vicino all’Italia che offrono una tassazione ridottissima.

Facendo pochi chilometri con la macchina o con l’aereo potresti vivere in bellissime località dove si paga il 10% di tasse sul reddito personale e di impresa. Dove l’IVA è al 4% o è addirittura inesistente.

Di cosa discuteremo?

1. Le Tasse sono alte e possono solo aumentare!
Per quale motivo?

Che cosa possiamo fare?

Chi può evitare di pagare tasse così alte?
2. Dimmi cosa fai e ti dirò qual è la migliore strategia per te evitare di pagare le tasse:
Ecommerce

Lavoratore da remoto

Pensionato

Consulente / Professionista

Creative people

Chi non può fare nulla
3. Cosa puoi fare e dove puoi andare?
Tutto ruota intorno alla tua residenza fiscale

Ha senso optare per un secondo passaporto?

Portogallo e Dubai: due destinazioni alla portata di tutti

Altre destinazioni attrattive nel 2023
4. COSA può fare chi è costretto a restare
Outsourcing e diritti di proprietà intellettuale

Perché la “sostanza” nella fiscalità è così importante oggi a prescindere dalla destinazione?

Perché e Quando i Trattati contro le doppie imposizioni possono letteralmente salvarti la vita

Brexit e passaporto: un’alternativa concreta da considerare

Lascia che ti spieghi perché...

trasferirsi all'estero è l'unica soluzione

Incassare soldi in nero non è la soluzione!

Un imprenditore che cerca di fare nero, non emettendo fatture fiscali è un imprenditore che sta cercando in tutti i modi di avere un margine di guadagno più alto. Spesso questo margine non lo cerca per comprare la nuova auto di lusso, ma solamente per non essere costretto a chiudere la propria attività.

Se anche tu pensi a modi per evadere il fisco, sei di fronte ad un problema!

Fare nero non è la soluzione giusta, è un’apparente boccata di ossigeno mentre stai affogando. Non lo dico da un punto di vista etico-morale, ma lo affermo da un punto di vista concettuale.

L’emorragia deve essere curata alla fonte, non può essere “tappata” con un semplice cerotto.

Inoltre lascia che ti dica che se ti dovessero scoprire le sanzioni sono davvero massacranti ed equivarrebbero al colpo di grazia finale per la tua impresa.

In aggiunta a ciò i ricavi in nero si stanno trasformando con il tempo in soldi inutilizzabili o utilizzabili in maniera molto marginale. Non puoi versarli sul conto corrente, non puoi comprare casa, auto o semplicemente utilizzarli per investimenti.

A mio avviso è inconcepibile che un imprenditore fatichi a spendere i soldi che guadagna duramente lavorando, o che debba stare attento a come spenderli.

Non intestarsi nulla per assecondare il fisco?

Un’altra pessima idea!

Non siamo più negli anni ’80, oggi il Fisco è accanito e dispone di strumenti legali che non esistevano fino a 10 anni fa.

Oggi le amministrazioni finanziarie, non solo in Italia, si stanno munendo di strumenti sempre più forti e non puoi più mettere in pratica attività borderline o palesemente illegali.

3 attività illecite che oggi sono sotto attacco da parte delle amministrazioni finanziarie di tutto il mondo:

Detenzione di Conti correnti esteri schermati
Lo sai che l’OCSE ha varato nuove norme per scambiare le informazioni bancarie dei correntisti? I paesi che non si adeguano a queste norme vengono puniti severamente e vengono messi ai margini della Comunità internazionale.

Infatti nessun paese vuole essere inserito nella black-list dell’OCSE e mi riferisco anche a paesi tradizionalmente più “elusivi” come Isole Cayman, Bermuda, Monaco e Hong Kong. Oggi è molto più complicato nascondere i soldi.

Mancata emissione di fatture e ricevute
Gli studi di settore ti inchiodano e non ti lasciano scampo. Non emettere fattura è praticamente impossibile, oltre che illegale. Le norme sul ritiro bancario di soldi liquidi e le multe crescenti rendono questa pratica sempre più limitata.

L’Agenzia delle Entrate ci va giù pesante con le aziende che decidono di non emettere fatture in modo regolare (e che quindi fanno “nero”), infatti sono molte le aziende che chiudono a causa delle elevate sanzioni ricevute.

Scaricare le spese personali sull’azienda
Molti imprenditori fanno passare le spese personali per spese aziendali. Come ad esempio l’acquisto di un’automobile, che finisce tra gli asset dello studio o dell’azienda. Credi che il Fisco oggi sia davvero così ingenuo da permettere queste pratiche?

L’Agenzia delle Entrate ha un radar potentissimo e ha una pazienza molto limitata, specie nei confronti di chi applica questi stratagemmi. Camuffare le tue spese personali non è la soluzione per pagare meno tasse.

Purtroppo solo in Italia esiste il paradosso di aziende funzionanti che guadagnano e danno lavoro e sono costrette a chiudere per via dei debiti e dell’imposizione fiscale che si abbatte come un fulmine sulle spalle dell’imprenditore.

Perché dovresti ascoltarmi?

So bene che in giro ci sono pseudo-professionisti (e sono ancora buono a chiamarli così!) che cercano di spillare soldi agli imprenditori italiani proponendo soluzioni discutibili, se non addirittura pericolose e a rischio di pesanti sanzioni!

Ecco perché vorrei presentarmi velocemente e, soprattutto, farti capire perché puoi fidarti di me.

Sono il Dott. Luca Taglialatela: tributarista internazionale e da oltre 20 anni mi occupo di pianificazione fiscale.

Ho dedicato oltre 20 della mia vita e del mio lavoro al diritto tributario nazionale e internazionale.

Ho studiato le difficoltà di emergere all’interno di un contesto come quello italiano per tutti gli imprenditori prima di spostarmi in ambito internazionale. 

Le possibilità che oggi si incontrano oltre i confini del nostro Paese sono davvero tante, ed esistono strategie perfettamente legali che ti consentono di ottenere un Secondo Passaporto per tutelare la tua libertà personale e professionale. 

La soluzione ideale per il tuo business

Come avrai capito un imprenditore digitale che pensa a come evadere il fisco o semplicemente a metodi illegali per marginare più denaro, è un imprenditore con i giorni contati in un Paese che non gli permette di lavorare serenamente.

 

L’unica via legale e permanente per risolvere il problema delle imposte in Italia, è quella di trasferirsi all’estero.

 

A pochi chilometri dai confini italiani ci sono paesi che trattano gli imprenditori e i professionisti con i guanti bianchi, così come dovrebbe fare anche l’Italia.

 

Non dovrai nemmeno cambiare clienti, potrai mantenere i clienti italiani e aggiungerne di nuovi costituendo semplicemente un’azienda estera. Potrai tornare in Italia quando vorrai per le vacanze o per venire a trovare i tuoi cari, comportandoti esattamente come hai sempre fatto!

Non perdere altro tempo e agisci prima che inizi il nuovo anno fiscale e che comincino le nuove stangate. Risparmiare sulle imposte è possibile.

 

Numerosi italiani lo stanno già facendo rivolgendosi proprio al nostro studio.

A quali domande risponderemo nella masterclass?

Potrò Continuare a lavorare con clienti italiani?

Dopo aver effettuato il trasferimento potrò tornare in Italia?

Cosa si intende per “vivere all’estero”?

Ci sono validi paesi vicino all’Italia in cui trasferirsi?

A livello burocratico posso occuparmi da solo del mio trasferimento?

Cosa posso chiedere durante la masterclass?

Perché “fare nero” non è una soluzione efficace?

I “soldi in nero” possono essere spesi in qualche modo?

Se sono nulla tenente, posso stare tranquillo?

INOLTRE...

Nella No-Tax Masterclass Luca ti spiegherà live

Come trasferire la residenza fiscale via dall’Italia in barba al fisco

Come scegliere il Paese di destinazione

Come Abbattere la Tassazione fino al 100%

Come utilizzare la stessa strategia applicata dalle multinazionali

Cosa troverai nella

masterclass live?

4 ore live

Il Dr. Taglialatela parlerà in diretta passo dopo passo di tutte le tematiche previste dalla masterclass.

Domande e risposte

È prevista una sezione Live in cui il Dr Taglialatela andrà a rispondere alle prime 10 domande che riceverà. Tutti gli altri riceveranno una risposta via email o messaggio vocale.

guida completa

La Guida Completa i 25 passi per trasferirsi all’estero in sicurezza in formato digitale scritta e pensata direttamente dal dott. Luca Taglialatela.

Dicono dell'evento

I partecipanti della scorsa edizione

ACQUISTA ORA IL TUO POSTO PER LA NO-TAX MASTERCLASS 2024

4 ore in presenza a Milano con il Dr. Taglialatela
997
  • 4 ore in presenza in una location a Milano da definire
  • Tutti avranno una risposta
  • La Guida Completa i 25 passi per trasferirsi all'estero in sicurezza
  • Percorso di approfondimento
  • Approfondimenti Personalizzati​
  • Pranzo e cena con Luca Inclusi
Cerca