Tax Planning Internazionale Logo Text G 150
Contattaci su Whatsapp

Cittadinanza da investimento: i Paesi migliori in cui richiederla

10 Luglio 2023

Ci sono molte ragioni per investire in una seconda cittadinanza come:

  • la sicurezza personale
  • una maggiore mobilità globale
  • l’ottimizzazione fiscale per aziende e privati

Ma dove si può investire per acquistare una seconda cittadinanza? In questo articolo ti svelerò gli 8 Paesi con i programmi migliori, ma è fondamentale partire dalle basi e da alcune nozioni teoriche.

Cos’è la cittadinanza da investimento?

La cittadinanza da investimento, nota anche come passaporto d’oro o visto d’oro (“Golden Visa”), consente agli individui di acquisire la cittadinanza di un Paese in cambio di un investimento significativo. 

I programmi di cittadinanza per investitori sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni, offrendo ai beneficiari la possibilità di viaggiare liberamente, accedere a sistemi sanitari e scolastici di qualità e proteggere i propri beni e la propria famiglia. 

Questi investimenti possono includere investimenti immobiliari, investimenti in attività aziendali o contributi a fondi governativi

Se decidi di ottenere una Golden Visa non hai nemmeno bisogno di imparare a parlare la lingua del Paese o addirittura di spostare la residenza lì.

Ottenere passaporti in alcuni Paesi è più facile e veloce che in altri, un esempio?

Per diventare cittadino di Grenada ti bastano 60 giorni e un investimento di 150.000 dollari. 

Poi grazie al passaporto di Grenada avrai la possibilità di:

  • viaggiare senza visto nell’area Schengen
  • viaggiare nel Regno Unito
  • ottenere un visto per affari a lungo termine negli Stati Uniti
banner passaporti

Passaporti d’Oro: perché investire in una seconda cittadinanza?

Alcuni Paesi consentono ai propri cittadini di avere una seconda cittadinanza, ma ci sono anche delle eccezioni come Spagna e Germania. Ad esempio, un cittadino russo che decide di acquisire un passaporto spagnolo, deve rinunciare alla sua prima cittadinanza.

La seconda cittadinanza non ti obbliga a vivere nel Paese che la rilascia, e anzi ti offre le seguenti opportunità:

  • Puoi entrare in quasi 180 Paesi in tutto il mondo senza alcun visto, inclusi gli Stati Uniti e l’Unione Europea;
  • Puoi ottenere immediatamente la cittadinanza per tutta la famiglia;
  • Puoi registrare una società e fare affari in un altro Paese;
  • Puoi godere di agevolazioni fiscali, ricevere cure mediche nelle cliniche locali e iscrivere i figli nelle scuole ad un prezzo più basso;
  • Puoi trasferirti rapidamente in caso di un evento imprevisto

Ma fai attenzione!

La seconda cittadinanza non è una doppia cittadinanza.

Avere la doppia cittadinanza significa che due Paesi ti riconoscono come cittadino a pieno titolo, ma hai l’obbligo di pagare le tasse solo nel Paese di residenza fisica permanente (o meglio in quello di residenza fiscale).

Come ottenere la cittadinanza da investimento?

Tutti i Paesi hanno condizioni diverse per il rilascio della seconda cittadinanza tramite investimento. 

Gli importi e i tipi di investimenti, i requisiti per l’investitore, i costi di registrazione, i termini di investimento e il processo per ottenere la cittadinanza differiscono.

L’importo dell’investimento può essere composto da più parti. 

Una parte è un contributo irrevocabile all’economia del Paese in cambio di un passaporto: questo denaro non può essere restituito. 

La seconda parte può essere un investimento in immobili, titoli, attività commerciali o altri beni locali. Possono essere venduti in media dopo 5 anni. 

Tali investimenti possono essere redditizi.

Si dovranno inoltre pagare le tasse statali, i servizi degli avvocati, la traduzione e la legalizzazione dei documenti. 

Se acquisti un immobile, saranno richiesti costi aggiuntivi per pagare le tasse e i servizi forniti dagli avvocati in loco.

I requisiti per un investitore sono diversi in ogni Paese. Prima di tutto, devi mostrare un reddito sufficiente o avere risparmi significativi, che saranno sufficienti per sostenere la famiglia.

Un investitore può richiedere la cittadinanza immediatamente per l’intera famiglia: coniuge, figli e genitori del richiedente. Ogni ulteriore richiedente, inclusi coniuge e figli, dovrà pagare tasse extra. Una condizione importante: i figli di età superiore ai 18 anni e i genitori devono essere finanziariamente dipendenti dall’investitore.

La procedura di due diligence è una fase importante di qualsiasi programma di investimento. In altre parole, questa procedura è chiamata valutazione dell’affidabilità.

Le autorità locali, con l’ausilio della polizia criminale internazionale, verificano che i soldi per l’investimento siano stati guadagnati legalmente. 

Nella maggior parte dei programmi, questo è un servizio a pagamento. In media, la Due Diligence costa $7.000-10.000 per il richiedente principale.

Molti Paesi offrono la cittadinanza tramite investimento: tra questi Malta, Montenegro, Caraibi e Vanuatu hanno i programmi di investimento più interessanti. Diamo un’occhiata a loro in modo più dettagliato per aiutarti a decidere sulla scelta dello stato adatto ai tuoi obiettivi.

Passaporto d’oro in Europa: come ottenere la seconda cittadinanza da investimento

Malta offre agli investitori uno speciale “percorso di naturalizzazione” per servizi speciali mediante investimenti diretti.

La maggior parte degli investimenti non sono restituibili in quanto sono un contributo al Fondo nazionale di sviluppo e sociale. 

L’importo minimo del contributo è di € 600.000 se l’investitore fa domanda tre anni dopo aver ottenuto un permesso di soggiorno o € 750.000 se fa domanda un anno dopo essere diventato residente maltese.

Un richiedente deve inoltre:

affittare per cinque anni o acquistare un immobile residenziale a Malta. Il prezzo minimo di affitto è di € 16.000 all’anno, il prezzo di acquisto è di €700.000;

• effettuare una donazione di 10.000 euro in beneficenza.

Se un investitore sceglie di acquistare un alloggio, deve possederlo per almeno cinque anni. 

Successivamente, l’investitore può vendere la proprietà e restituire il denaro investito.

La cittadinanza maltese è un’opzione ideale per coloro che desiderano sviluppare un’impresa nei paesi europei, stabilire contatti con partner europei e partecipare spesso a riunioni di lavoro. 

Con la cittadinanza dell’UE, non dovrai perdere tempo nell’elaborazione dei visti e i bonifici bancari saranno più veloci a causa della mancanza di controlli sui cambi.

La cittadinanza europea consente inoltre ai figli degli investitori di iscriversi a

un’università europea, rimanere nel Paese, lavorare dopo la laurea e trovare un lavoro prestigioso.

II Montenegro è ancora un paese candidato all’adesione all’Unione europea. Ad oggi, il passaporto montenegrino non consente di lavorare nell’UE e di soggiornare per più di 90 giorni consecutivi. D’altra parte, puoi visitare più di 120 paesi senza visto, inclusa la zona Schengen. Avrai bisogno di visti per entrare nel Regno Unito e in Irlanda.

I cittadini montenegrini possono anche richiedere un visto d’affari E-2 per gli Stati Uniti. Fornisce l’ingresso e la residenza negli Stati Uniti per l’intera famiglia dell’investitore.

Il Montenegro ha un sistema fiscale favorevole. Non vi è alcun controllo sulle transazioni valutarie, l’imposta sul reddito e sui dividendi è solo del 9%, l’imposta di successione – 3%, gli immobili – 0,1-1%. Il mercato immobiliare in Montenegro è uno dei più promettenti della regione.

Finora, il programma del Montenegro è poco richiesto tra gli investitori. Il passaporto montenegrino offre le stesse opportunità del programma Vanuatu ma costa molto di più. 

Prima che il Montenegro aderisca all’UE, il suo passaporto rimane uno strumento interessante per i viaggi nell’area Schengen e negli Stati Uniti, e dopo il suo valore aumenterà ancora di più.

Cittadinanza da investimento nei Caraibi e Vanuatu

Vanuatu è uno stato dell’Oceania che ha anche un programma di investimenti. Il passaporto Vanuatu è spesso utilizzato come documento di viaggio. Fornisce inoltre viaggi senza visto nell’area Schengen e nel Regno Unito. 

Un passaporto Vanuatu può essere ottenuto attraverso un investimento di almeno $ 130.000 nell’economia del paese nell’ambito del Vanuatu Development Support Program.

Vanuatu ha la cittadinanza più semplice ed economica al mondo per condizioni di investimento e il programma low cost più veloce: la cittadinanza si ottiene in un solo mese. 

Tutti i documenti possono essere raccolti a distanza e gli investitori sfruttano

attivamente questa possibilità.

Vanuatu ha un sistema fiscale favorevole. Le aliquote fiscali sono le stesse per residenti e non residenti. Il paese non ha tasse su reddito, ricchezza, eredità, plusvalenze ed esportazioni, reddito da titoli. 

Le società internazionali sono esenti dal pagamento delle tasse per 20 anni, limitatamente al solo pagamento di una quota annuale di $ 300.

Ottenere un passaporto di uno dei cinque paesi caraibici – Antigua e Barbuda, Dominica, Santa Lucia, Grenada, Saint Kitts e Nevis – è più facile che nei paesi europei. La soglia minima per gli investimenti nell’economia locale è di $100.000-150.000. Il termine per ottenere la cittadinanza per investimento è solo da 2 a 6 mesi.

Puoi scegliere una delle opzioni di investimento: un contributo a fondo perduto al fondo statale o investimenti restituibili in immobili, imprese o titoli. Per ottenere il passaporto non è necessario recarsi nel Paese, ad eccezione di Antigua e Barbuda, dove è necessario soggiornare 5 giorni nell’arco di 5 anni.

Le spese amministrative saranno di $ 25.000-50.000 per il richiedente principale e le spese di due diligence – $ 5.000-7.000 per ogni membro della famiglia.

I passaporti caraibici consentono di rimanere nell’area Schengen fino a 90 giorni entro i sei mesi e nel Regno Unito fino a 180 giorni durante l’anno. Consentono inoltre di semplificare la richiesta di visti per gli Stati Uniti.

Inoltre, i cittadini di Antigua e Barbuda, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia, Grenada o

Dominica possono anche ottimizzare le tasse, condurre affari internazionali, registrare proprietà e aprire conti con banche internazionali.

Il programma Grenada si è classificato al quarto posto tra i programmi internazionali qualificati per ottenere un visto per affari E-2 per gli Stati Uniti.

I programmi di Saint Kitts e Nevis sono i più famosi: offre servizi dal 1984. Si è classificato al quinto posto grazie alla sua popolarità nel mercato.

Nei Caraibi e Vanuatu, la lingua ufficiale è l’inglese e questo fatto è un vantaggio significativo per gli investitori. Se desideri visitare il paese della tua seconda cittadinanza, ti sarà più facile capire i residenti o discutere questioni con i funzionari.

banner passaporti

I programmi di investimento più popolari

La cittadinanza maltese per investimento è tra le più popolari: anche se richiede investimenti significativi apre grandi opportunità. Gli investitori con passaporto maltese possono vivere, studiare e lavorare liberamente in qualsiasi paese dell’Unione Europea e condurre affari internazionali.

Vanuatu è al terzo posto per la velocità e la facilità di ottenere un passaporto, nonché per i bassi costi di partecipazione. Solo questo programma ha mostrato un aumento del reddito durante la crisi del 2020 e nel confermare così la sua competitività.

Grenada guida l’area caraibica per offrire la possibilità di vivere negli Stati Uniti con un visto E-2. Il programma di Antigua e Barbuda richiede una visita nel Paese e questa condizione ha predeterminato il suo penultimo posto in classifica.

Il passaporto di Vanuatu o di altri paesi caraibici garantirà l’esenzione dal visto per l’Europa, ma sarai comunque un ospite nell’UE.

II Montenegro attrae investitori con più opportunità potenziali rispetto alle opportunità reali oggi. Come documento di viaggio, il passaporto montenegrino è paragonabile a quelli dei paesi caraibici e di Vanuatu, ma costa il doppio. Pertanto, la domanda per il Montenegro è minima.

Quando si confronta la cittadinanza in base ai programmi di investimento, non sono importanti solo l’importo dell’investimento e il periodo di ritorno. Vale anche la pena considerare la qualità della vita nel paese, l’accesso senza visto ad altri paesi, i requisiti per gli investitori e i dettagli sulla residenza nel paese.

E se non sai da dove iniziare, la soluzione più semplice è prenotare con me la tua prima consulenza di fiscalità internazionale cliccando il banner qui in basso.

Wish You All The Very Best

Luca Taglialatela 

Luca Taglialatela

Dottore commercialista e tributarista internazionale, creatore di Trasferimento Sicuro, il primo blog dedicato ai trasferimenti di residenza fiscale dall’Italia verso l’estero e Tax Planning Internazionale, il primo blog che insegna agli imprenditori come risparmiare fiscalmente sull’attività della propria azienda grazie al tax planning internazionale.

Leggi Anche:

Iscriviti alla Newsletter

Scarica adesso gratuitamente la I Parte della Guida “I 25 passi per Trasferirsi all’Estero in Sicurezza”e comincia ad orientarti sulle principali linee guida da seguire elaborate grazie alla nostra esperienza ultraventennale.

cover ebook luca IPAD pt.1
Cerca