Tax Planning Internazionale Logo Text G 150

Stati Uniti e Regno Unito senza visto: guida per imprenditori e nomadi digitali

3 Febbraio 2024

Avere l’opportunità di viaggiare senza visto apre numerose porte a imprenditori e nomadi digitali, che possono finalmente esplorare mercati internazionali senza le restrizioni imposte dai lunghi processi di ottenimento del visto.

Negli Stati Uniti ad esempio, il programma Visa Waiver permette ai cittadini di determinati paesi di entrare nel paese per turismo o per affari fino a 90 giorni senza visto, a condizione di ottenere un’autorizzazione ESTA.

Analogamente, anche il Regno Unito offre possibilità simili, consentendo visite brevi senza il bisogno di un visto a cittadini di specifici paesi.

Queste disposizioni riflettono l’importanza di un approccio aperto e flessibile alla mobilità globale, essenziale per chi cerca di espandere la propria rete e le proprie attività a livello internazionale.

La possibilità di viaggiare liberamente tra questi paesi stimola non solo la crescita personale ma anche quella professionale, aprendo nuove vie per la collaborazione internazionale e l’innovazione.

banner passaporti

Passaporti per viaggiare in UK e Stati Uniti senza VISA

Il programma Visa Waiver Program consente a 41 passaporti di poter entrare negli Stati Uniti senza nessun visto. Tra questi, troviamo anche i Paesi dell’Unione Europea, ad eccezione dei cittadini di Bulgaria, Romania e Cipro.

Lista dei Paesi che hanno aderito al US Visa Waiver

AndorraUngheriaPolonia
AustraliaIslandaPortogallo
AustriaIrlandaRepublic of Korea
BelgioIsraeleSan Marino
BruneiItaliaSingapore
ChileGiapponeSlovacchia
CroaziaLettoniaSlovenia
Repubblica CecaLiechtensteinSpagna
DanimarcaLituaniaSvezia
EstoniaLussemburgoNorvegia
FinlandiaMaltaSvizzera
FranciaMonacoTaiwan
GermaniaPaesi BassiRegno Unito
GreciaNuova Zelanda

I viaggi negli Stati Uniti con il Visa Waiver Program sono consentiti solo nei casi di:

  • Turismo
  • Incontri di lavoro
  • Visite mediche o interventi in cliniche specialistiche

Quindi puoi viaggiare e girare il paese, visitare amici e parenti o partecipare a conference e workshop.

Tuttavia, utilizzare il Visa Waiver Program è vietato a persone che studiano o lavorano negli Stati Uniti.

Prima di viaggiare negli Stati Uniti con il Visa Waiver Program, devi comunque ottenere l’autorizzazione per entrare attraverso l’Electronic System of Authorization, noto anche come ESTA.

Per ottenere questo permesso è sufficiente accedere alle piattaforme online, compilare il form con i tuoi dati di viaggio e pagare una commissione di circa 30-40€.

Per entrare negli Stati Uniti devi rispettare i seguenti requisiti:

  1. Avere la fedina penale pulita
  2. Nessun precedente rifiuto per entrare negli Stati Uniti
  3. Essere titolare di un passaporto con chip elettronico
  4. Nessun viaggio in Iraq, Iran, Corea del Nord, Siria, Sudan, Libia, Somalia e Yemen dal 1 Marzo 2011
  5. Devi viaggiare negli Stati Uniti solo per turismo o riunioni d’affari
  6. Devi aver ottenuto l’autorizzazione per entrare negli Stati Uniti (ESTA)
  7. Devi avere un biglietto di andata e ritorno, con tutte le prove che dimostrano quando lascerai gli Stati Uniti

Nel Regno Unito invece i cittadini di 83 Nazioni possono entrare nel Paese fino a 6 mesi senza nessun visto.

I cittadini di paesi che non sono membri dell’Unione Europea possono arrivare nel Regno Unito senza visto solo se sono in transito, e solo a condizione che abbiano un visto da Australia, Canada, America o Nuova Zelanda.

Ad esempio, se un cittadino arriva in Regno Unito da una nave da crociera, può restare nel Paese senza visto per un massimo di 24 ore.

Entrare negli Stati Uniti e nel Regno Unito senza visto con un secondo passaporto

Per visitare gli Stati Uniti e il Regno Unito senza visto, puoi ottenere una seconda cittadinanza in uno dei paesi che hanno stipulato accordi per entrare senza visto.

Il modo più veloce per ottenere una seconda cittadinanza è attraverso i programmi di investimento.

I cittadini di Malta possono visitare il Regno Unito senza visto e restarci fino a 180 giorni. Possono restare anche negli Stati Uniti senza un visto grazie al passaporto maltese, fino alla scadenza dell’ESTA che di solito è valido per due anni.

Anche i cittadini dei Caraibi possono restare nel Regno Unito senza visto fino a 180 giorni, mentre negli Stati Uniti possono restare più a lungo grazie a delle procedure semplificate.

Come ottenere un secondo passaporto con i programmi di investimento

La cittadinanza caraibica si ottiene entro 3 o 6 mesi per un contributo non rimborsabile all’economia del paese, o per l’acquisto di un immobile.

Queste sono le principali opzioni per i programmi di cittadinanza Caraibica.

Poi Santa Lucia offre opzioni aggiuntive: investimenti in imprese locali o startup e l’acquisto di titoli di stato.

Antigua invece fornisce ulteriori opzioni come un contributo al fondo universitario o un investimento in un’azienda locale.

Ma quanto costa ottenere un secondo passaporto ai Caraibi?

Puoi scegliere di versare un minimo di 100.000 dollari come contributo per un fondo statale, o acquistare un immobile del valore di almeno 200.000 dollari.

5 opportunità fornite da un secondo passaporto

Viaggiare senza visti. Oltre agli Stati Uniti e al Regno Unito, i cittadini di Malta possono viaggiare senza visto in altri 169 paesi.

Sicurezza personale. Offre un’alternativa in tempi di turbolenza politica o crisi economica, permettendo la mobilità e un rifugio sicuro.

Opportunità di business. Facilita l’espansione delle attività commerciali in nuovi mercati, sfruttando trattati e accordi internazionali favorevoli.

Vantaggi fiscali. Alcuni paesi offrono regimi fiscali vantaggiosi per i nuovi cittadini, che possono portare a significative economie sulle tasse.

Educazione e stile di vita. Accesso a istruzione di qualità superiore e a un ambiente di vita desiderabile per sé e la propria famiglia.

banner passaporti

Ottieni un secondo passaporto

Il passaporto, in un’era di globalizzazione crescente, è molto più di un semplice documento di viaggio: è un simbolo di libertà e opportunità.

E il passaporto italiano, tra i più potenti al mondo, apre innumerevoli porte.

Tuttavia, l’acquisizione di un secondo passaporto rappresenta un’astuta mossa strategica, espandendo ulteriormente la libertà di movimento e fornendo sicurezza in un panorama globale in rapido cambiamento.

Se vuoi scoprire come ottenere un secondo passaporto e una doppia cittadinanza per costruire il tuo piano B in caso di emergenze e garantire un futuro migliore a te e alla tua famiglia, prenota una consulenza.

Non lasciare che le tue opzioni siano limitate dalle frontiere geografiche: esplora il mondo di opportunità che ti attende.

Wish You All The Very Best

Luca Taglialatela

Luca Taglialatela

Dottore commercialista e tributarista internazionale, creatore di Trasferimento Sicuro, il primo blog dedicato ai trasferimenti di residenza fiscale dall’Italia verso l’estero e Tax Planning Internazionale, il primo blog che insegna agli imprenditori come risparmiare fiscalmente sull’attività della propria azienda grazie al tax planning internazionale.

Leggi Anche:

Iscriviti alla Newsletter

Scarica adesso gratuitamente la I Parte della Guida “I 25 passi per Trasferirsi all’Estero in Sicurezza”e comincia ad orientarti sulle principali linee guida da seguire elaborate grazie alla nostra esperienza ultraventennale.

cover ebook luca IPAD pt.1
Cerca