Tax Planning Internazionale Logo Text G 150
Contattaci su Whatsapp

Trasferirsi all’estero: Dubai, Bali o Hong Kong?

16 Giugno 2024

La globalizzazione e la digitalizzazione stanno trasformando rapidamente le dinamiche lavorative e residenziali, portando molti imprenditori e nomadi digitali a considerare trasferimenti all’estero.

Tra le destinazioni più gettonate per chi cerca un nuovo posto dove vivere o stabilire la propria base operativa nel Sud-Est Asiatico, emergono Dubai, Bali e Hong Kong.

Questi luoghi offrono vantaggi esclusivi, ma anche sfide uniche in termini di ottenere un visto di residenza, costo della vita e qualità delle infrastrutture.

Questo articolo esplorerà i pro e i contro di ciascuna di queste destinazioni per aiutarti a fare una scelta informata su dove trasferirti. Leggilo con attenzione.

prenota una consulenza con il dr. Taglialatela Luca

Trasferirsi a Dubai: Pro e Contro

Dubai è rinomata per la sua apertura verso gli expats e per le procedure relativamente semplici per ottenere un visto di residenza.

Il processo è spesso meno complicato rispetto ad altre giurisdizioni, rendendo Dubai una scelta attraente per chi cerca una transizione rapida e senza intoppi.

Un visto di residenza a Dubai può essere ottenuto tramite sponsorizzazione da parte di un datore di lavoro locale, avviando un’attività commerciale, o anche attraverso l’acquisto di proprietà.

Il governo degli Emirati Arabi Uniti ha implementato misure per semplificare queste procedure, garantendo che i candidati qualificati possano stabilirsi senza eccessiva burocrazia.

Costi e Requisiti

Per ottenere un visto di residenza a Dubai, è spesso necessario dimostrare la propria capacità di sostentamento e il proprio impegno a vivere nel paese.

Gli espatriati devono affrontare costi legati all’affitto, che può essere elevato a seconda della zona scelta, e pagare una tassa annuale.

Tuttavia, queste spese sono compensate dalla mancanza di imposte sul reddito, rendendo Dubai particolarmente interessante per professionisti e imprenditori ad alto reddito.

Vantaggi di Vivere a Dubai

Oltre alla semplicità nel processo di visto, Dubai offre una qualità della vita elevata, infrastrutture moderne e un ambiente cosmopolita.

La città è un hub globale per il business e il commercio, con una vivace scena culturale e di intrattenimento.

Le sue spiagge, i resort di lusso, e il clima soleggiato per la maggior parte dell’anno contribuiscono ad attrarre chi cerca un equilibrio tra lavoro e svago.

Inoltre, la sicurezza e la stabilità politica rendono Dubai una scelta sicura per le famiglie.

Trasferirsi a Hong Kong: opportunità e sfide

Hong Kong, noto per la sua importanza come centro finanziario globale, offre diverse tipologie di visti di residenza.

Tra questi, gli Employment Visa sono tra i più comuni e sono generalmente accessibili a chi ha un’offerta di lavoro da parte di un’azienda locale.

Gli Investor Visa e gli Entrepreneurship Visa sono opzioni per coloro che possono dimostrare un investimento significativo nell’economia locale.

Questi visti richiedono l’avvio di un’attività, la creazione di posti di lavoro, e la dimostrazione di un impatto economico positivo

Requisiti di Residenza

L’ottenimento di un visto di residenza a Hong Kong è più complesso e costoso rispetto a Dubai.

Gli espatriati devono spesso dimostrare una sponsorizzazione da parte di un datore di lavoro o un investimento sostanziale.

L’accesso alla residenza permanente è più limitato e richiede una permanenza continuativa di almeno sette anni.

La burocrazia coinvolta può essere un ostacolo significativo, e spesso è necessario il supporto di consulenti legali o specialisti in immigrazione.

Sfide Burocratiche e Costo della Vita

La complessità burocratica non è l’unica sfida a Hong Kong.

Il costo della vita è tra i più alti al mondo, con spese elevate per l’alloggio, l’istruzione e la sanità.

Nonostante ciò, la città offre una qualità di vita eccezionale con servizi di classe mondiale, una vivace vita notturna, e un accesso privilegiato ai mercati asiatici.

Hong Kong è ideale per professionisti del settore finanziario e imprenditori che cercano opportunità in un ambiente altamente dinamico.

prenota una consulenza con il dr. Taglialatela Luca

Bali, Indonesia: Un rifugio per i Nomadi Digitali

Bali è diventata una destinazione di primo piano per i nomadi digitali e chi cerca un soggiorno temporaneo o familiare.

La varietà di visti disponibili include visti per lavoro, studio e soggiorni familiari, ognuno con durate che vanno da pochi mesi a diversi anni.

Questi visti sono relativamente accessibili e offrono flessibilità per chi non vuole impegnarsi in un soggiorno a lungo termine.

Permessi di Soggiorno per Investitori

Per chi è interessato a una residenza più stabile, Bali offre visti per investitori che richiedono investimenti in imprese locali.

Questi visti consentono di stabilirsi per periodi più lunghi e possono essere un trampolino di lancio verso la residenza permanente.

Dopo tre anni di soggiorno continuativo, è possibile richiedere l’ITAP (Izin Tinggal Tetap), un permesso di residenza permanente.

Vantaggi della Vita a Bali

Bali offre un equilibrio unico tra lavoro e qualità della vita.

Conosciuta per la sua cultura vibrante, le spiagge mozzafiato e una comunità accogliente, è un luogo ideale per chi cerca un ambiente rilassato ma stimolante.

Il costo della vita è significativamente più basso rispetto a Dubai o Hong Kong, rendendola una scelta economica senza sacrificare comfort o opportunità di crescita professionale.

Thailandia: Esplorare la Thailand Elite Visa

La Thailandia offre un’opzione residenziale unica con la Thailand Elite Visa, o Thailand Privilege Card, che presenta pacchetti di 5, 10, 15 e 20 anni.

Ogni pacchetto offre diversi livelli di accesso e vantaggi, a seconda dell’investimento iniziale.

I costi variano da $25.000 per un visto di 5 anni a $140.000 per un visto di 20 anni.

Costi e Benefici

La Thailand Elite Visa non è solo una soluzione per la residenza prolungata, ma offre anche numerosi benefici, come:

  • ingressi facilitati nel paese,
  • supporto per l’immigrazione,
  • servizi VIP come accoglienza in aeroporto e trasporti di lusso.

Questo tipo di visto è particolarmente interessante per chi cerca flessibilità e un elevato livello di comfort durante il soggiorno.

Perché Considerare la Thailandia

La Thailandia è un’opzione attraente per chi vuole una residenza non troppo impegnativa.

Oltre alla Elite Visa, esistono altre possibilità come visti per studio o arti marziali, che permettono una permanenza più lunga rispetto ai visti turistici standard.

La Thailandia offre una miscela unica di cultura, accessibilità e benefici economici, rendendola una scelta popolare per nomadi digitali e pensionati.

prenota una consulenza con il dr. Taglialatela Luca

Considerazioni Finali per Scegliere la Residenza Perfetta

Quando si sceglie una residenza nel Sud-Est Asiatico, è fondamentale considerare le proprie esigenze personali, incluse le necessità familiari, il budget, e la durata del soggiorno desiderato.

Dubai, con la sua semplicità burocratica e la qualità della vita elevata, è ideale per chi ha budget elevati e cerca un ambiente dinamico.

Hong Kong offre opportunità eccellenti nel settore finanziario ma richiede un impegno economico significativo.

Bali e la Thailandia, invece, offrono flessibilità e costi più contenuti, ideali per nomadi digitali e chi cerca un compromesso tra qualità della vita e accessibilità.

Affidarsi a consulenti esperti è cruciale per navigare tra le complessità legali e burocratiche di ciascuna giurisdizione.

Ogni paese ha regolamenti specifici che possono essere difficili da comprendere senza supporto adeguato, e un errore può compromettere seriamente la propria posizione legale.

Una consulenza di pianificazione fiscale internazionale aiuta a garantire che la scelta del visto di residenza soddisfi non solo le esigenze immediate, ma anche i piani futuri.

Siamo sempre a tua disposizione e non vediamo l’ora di supportarti nella tua nuova vita a Panama.

Wish You All The Very Best

Luca Taglialatela

Luca Taglialatela

Dottore commercialista e tributarista internazionale, creatore di Trasferimento Sicuro, il primo blog dedicato ai trasferimenti di residenza fiscale dall’Italia verso l’estero e Tax Planning Internazionale, il primo blog che insegna agli imprenditori come risparmiare fiscalmente sull’attività della propria azienda grazie al tax planning internazionale.

Leggi Anche:

Iscriviti alla Newsletter

Scarica adesso gratuitamente la I Parte della Guida “I 25 passi per Trasferirsi all’Estero in Sicurezza”e comincia ad orientarti sulle principali linee guida da seguire elaborate grazie alla nostra esperienza ultraventennale.

cover ebook luca IPAD pt.1
Cerca